Salute & Benessere

Pompelmo: benefici e controindicazioni

Pompelmo: benefici e controindicazioni

La pianta del pompelmo è un sempreverde originario della Cina, l’albero del pompelmo appartiene alla famiglia delle Rutacee. Questo agrume è ricco di sostanze benefiche per l’organismo, ha un effetto drenante, aiuta contro la ritenzione e stitichezza, abbassa il colesterolo e rafforza le difese immunitarie.

PROPRIETA’ BENEFICHE DEL POMPELMO

Il pompelmo è ricco di fibre , di vitamine A, B e C, sali minerali ( calcio, fosforo, potassio, magnesio, zolfo, sodio, cloro, ferro, rame ),  contiene soprattutto flavonoidi, che sono dei potenti antiossidanti, che aiutano il fegato e contrastano le malattie cardiovascolari. Nel pompelmo è contenuto un flavonoide importantissimo, la naringenina, che ha proprietà antiossidanti e antitumorali.

Oltre alla naringenina, il pompelmo, contiene un’altra sostanza importantissima, il limonene, che anch’essa ha proprietà antitumorali.

La buccia contiene oli essenziali che svolgono un’azione antidepressiva.

Il pompelmo possiede un’infinità di proprietà curative e benefiche: ha proprietà disinfettanti e stimolanti dell’apparato digerente.

E’ molto indicato per chi non riesce a digerire bene, per chi ha disturbi del fegato, per chi soffre di insufficienza renale, per chi ha i capillari fragili, in caso di inappetenza e per chi ha infezioni polmonari.

Il pompelmo rinforza il nostro sistema immunitario, è ideale per chi è a dieta e combatte la cellulite.

Inoltre, l’estratto di semi di pompelmo, si rivela utile per combattere infezioni e virus. E’ ottimo per combattere l’infezione provocata dal fungo Candida Albicans, che si diffonde normalmente quando il nostro organismo è sottoposto a pesante stress.

Consumare quattro tazze al giorno di succo di pompelmo potrebbe addirittura sostituire farmaci come la metformina, incaricata di ridurre il livello di glucosio e tenere così a bada il diabete di tipo 2.

POMPELMO: EFFETTI INDESIDERATI CON ALCUNI FARMACI

I benefici del pompelmo sono numerosi ma non mancano le controindicazioni. Gli effetti collaterali possono manifestarsi quando la spremuta di questo agrume (o il frutto intero)  viene assunta durante una terapia farmacologica. Per questo, se si assumono farmaci, è sconsigliata l’assunzione di pompelmo, perchè può rappresentare un ostacolo al corretto funzionamento di alcune famiglie di farmaci, tra cui anche la pillola anticoncezionale.

 

Salute & Benessere

More in Salute & Benessere

Mela Rosa: mille proprietà benefiche

Redazione SweetBeauty5 febbraio 2016

Prezzemolo: proprietà benefiche

Redazione SweetBeauty20 ottobre 2015

Centrifugati: proprietà e benefici

Redazione SweetBeauty6 agosto 2015

Bacche di Goji: quanti benefici!

Redazione SweetBeauty4 agosto 2015

Vongole: bontà e salute

Redazione SweetBeauty23 luglio 2015

Alimenti ricchi di Selenio

Redazione SweetBeauty6 luglio 2015

Frutta e Verdura: i Colori del Benessere!

Redazione SweetBeauty3 luglio 2015

Nespole: proprietà e benefici

Redazione SweetBeauty30 giugno 2015
Fusce dapibus, tellus ac cursus commodo, tortor mauris condimentum nibh, ut fermentum massa justo sit amet risus. Donec ullamcorper nulla non metus auctor fringilla. Morbi leo risus, porta ac consectetur ac, vestibulum at eros. Donec id elit non mi porta gravida at eget metus. Duis mollis, est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula, eget lacinia odio sem nec elit. Morbi leo risus, porta ac consectetur ac, vestibulum at eros. Fusce dapibus, tellus ac cursus commodo, tortor mauris condimentum nibh, ut fermentum massa justo sit amet risus.

Copyright © 2016