Bellezza & Make Up

Ad ogni occhio il suo ombretto

Ad ogni occhio il suo ombretto

Tutte sappiamo quanto il make up può essere importante per farci sentire meglio e regalare al nostro viso immediatamente un’aria più fresca, uno sguardo più intenso, delle labbra più morbide e sensuali. Tra i cosmetici che risultano certamente alleati delle donne, oltre al rossetto e all’immancabile mascara un posto d’onore spetta all’ombretto (o eyeshadow), capace di trasformare lo sguardo in mille modi possibili. Tuttavia esistono dei trucchi che possono essere applicati ad un tipo di occhio piuttosto che ad un altro per esaltare i pregi dello sguardo. Ecco qualche consiglio in proposito.

Per gli occhi infossati ombretti mat, per quelli incavati punti luce

Gli occhi infossati sono quelli che quando restano aperti lasciano sempre molto visibile l’arcata sopraccigliare, quasi nascondendo la palpebra mobile. Questo tipo di occhio, che può essere molto bello (Angelina Jolie, per intenderci, ha gli occhi infossati) va truccato utilizzando sempre un ombretto mat dalle nuance non troppo chiare sulla palpebra fissa (perfetti i colori come il sabbia del deserto, carne, beige scuro) per farla risultare un po’ più sottotono e mettere in risalto la bordatura dell’occhio. Quest’ultima andrà sempre sottolineata con ombretti brillanti scuri (marrone, nero, viola scuro, etc.) e matite appropriate. Sì al primer, ma meglio evitare gli illuminanti. Suggerimenti opposti, invece, per gli occhi incavati (come Penelope Cruz), che mostrano completamente la palpebra mobile, anche quando sono aperti: in questo caso bisognerà mettere in luce l’arcata sopraccigliare con degli illuminanti ad hoc e poi ci potrà sbizzarrire con giochi di sfumature per tutto il resto dell’occhio (si possono utilizzare anche palette ombretti con 5 colori).

Ombretti chiari e luminosi per aprire lo sguardo

Ecco invece qualche dritta per aprire lo sguardo e farlo apparire più giovane. La regola fondamentale è quella di stendere un ombretto chiaro e luminoso su tutta la palpebra mobile, proprio per conferire apertura, e far seguire questo gesto dalla stesura di un ombretto più scuro solo nell’angolo esterno, dove la palpebra mobile si incontra con quella fissa. Ultimare con illuminante appena sotto l’arcata sopraccigliare e sopra lo zigomo, una riga di eyeliner e tanto mascara. Per ulteriori suggerimenti sull’ombretto più adatto da scegliere: www.revlonitaly.com/ombretto/revlon-photoready-primer-shadow.html

Bellezza & Make Up

More in Bellezza & Make Up

le 10 razze di Cani più Giocherelloni + GALLERY

Redazione SweetBeauty10 dicembre 2016

Capelli: ecco come tingerli in casa senza fare pasticci

cristiansannino28 ottobre 2015

Cetriolo: amico della tua Bellezza

Redazione SweetBeauty9 luglio 2015

Rossetto, tutti i segreti della bellezza

Redazione SweetBeauty15 maggio 2015

Capelli Grassi: un problema che si può risolvere!

Redazione SweetBeauty27 marzo 2015

Olio di Avocado per avere pelle e capelli perfetti

Redazione SweetBeauty9 marzo 2015

Massaggio a tutto Relax

Redazione SweetBeauty7 febbraio 2015

Forfora: un problema che si puó risolvere con rimedi naturali!

Redazione SweetBeauty27 gennaio 2015
Fusce dapibus, tellus ac cursus commodo, tortor mauris condimentum nibh, ut fermentum massa justo sit amet risus. Donec ullamcorper nulla non metus auctor fringilla. Morbi leo risus, porta ac consectetur ac, vestibulum at eros. Donec id elit non mi porta gravida at eget metus. Duis mollis, est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula, eget lacinia odio sem nec elit. Morbi leo risus, porta ac consectetur ac, vestibulum at eros. Fusce dapibus, tellus ac cursus commodo, tortor mauris condimentum nibh, ut fermentum massa justo sit amet risus.

Copyright © 2016